Senza categoria

Su di me, sin da piccolo appassionato di sport , in principio ci fu il Judo , dopo per un breve periodo il
kung fu, nelle scuole medie iniziai atletica leggera dedicandomi agli 80 metri piani, successivamente
cominciai a frequentare palestre di fitness, disciplina a cui tutt’ora mi dedico praticando vari allenamenti a
settimana. Chi pratica sport impara presto l’importanza di una corretta alimentazione, sia attraverso i
consigli dei trainers, ma anche e sopratutto notando, sulla propria pelle, le differenze di performance
relativamente al cibo scelto. Questa consapevolezza ha acceso in me interesse e passione per la materia,
tanto da decidere di approfondire con:
Laurea di primo livello in dietistica presso la facoltà di medicina e chirurgia dell’università di
Chieti.
Laurea di secondo livello, magistrale, in scienze dell’alimentazione presso la facoltà di medicina e
chirurgia dell’università di Firenze.
Esame di stato abilitante alla professione di Biologo sez. A, presso l’università di Messina.
Iscrizione all’Albo Professionale sez. A dell’ Ordine Nazionale dei Biologi.
Varie esperienze lavorative, tra le più significative, presso i reparti di dietologia dell’ospedale di Pesaro,
Ravenna e Faenza.

Il mio metodo non si basa sulle, solite, classiche raccomandazioni o proposte dietetiche dai risultati
temporanei, in realtà cerco di indicare un sentiero attraverso il quale, step by step, si arrivi a
raggiungere in modo permanente un’ ottimo stato nutrizionale! Tutto ciò può avvenire, solo, attraverso
l’educazione all’utilizzo di cibo vero, genuino, ed ovviamente specie specifico. La terapia non si riduce ad
una fastidiosa strategia fatta di pesi e calcoli di calorie. Questa metodologia è rivolta a tutti coloro che
intendano rinnovarsi, non con il solo intento di perdere o guadagnare qualche chilo, ma con l’aspirazione
di vivere nel miglior stato di salute e forma, al massimo del proprio possibile splendore! Il paziente, dopo
un’approfondito colloquio conoscitivo, viene indirizzato ad indagini strumentali, quali, valutazione
antropometrica e bioimpedenziometrica per un’analisi quantitativa e qualitativa della composizione
corporea , queste accurate misurazioni permetteranno l’elaborazione di piani personalizzati, funzionali
alle specifiche esigenze. Buon cibo attività allenante e controllo dello stress,  i nostri migliori alleati
saranno mixati su misura.

 

Dott. Domenico La Foresta

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post